Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Formulare diagnosi accurate nei bambini e negli adulti, riconoscere i casi e indirizzarli al trattamento, indicare terapie personalizzate a seconda delle caratteristiche individuali della persona, creare una rete di sostegno e assistenza, favorire l’interazione tra medico, paziente e familiari, rendere omogenea tra le regioni la qualità delle cure”. Questi gli obiettivi principali delle nuove Linee Guida sul disturbo dello spettro autistico che saranno redatte dall’Istituto Superiore di Sanità attraverso il Sistema Nazionale delle Linee Guida.
 Le principali novità riguarderanno l’introduzione del tema della diagnosi e l’estensione delle raccomandazioni all’età adulta http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=65205

La dott.ssa Pasqualina Pace, responsabile dell'equipe psicoeducativa della Fondazione Marino, è stata selezionata dall'Istituto Superiore di Sanità e collaborerà all'elaborazione della Linea Guida per la diagnosi e il trattamento dei disturbi dello spettro autistico negli adulti.

Auguriamo buon lavoro al panel aspettando la prima raccomandazione attesa per fine anno.